Oggi è mercoledì 24 Agosto 2016
     
 

Furlanis Elettronica SaS di Furlanis Andrea & C.
Via Gaetano Pellegrini, 20 - 37136 VERONA VR
Tel: +39 045 581711 - Fax: +39 045 581597
E-mail: info@furel.it - Partita IVA: 01889680235

  Home page - Area riservata - Informazioni - Siti consigliati

In primo piano

 
Firma digitale e Carta Nazionale dei Servizi
12/03/2015. Furlanis Elettronica offre ai propri clienti un'ampia gamma di prodotti e soluzioni a partire dai KIT di Firma Digitale e Carta Nazionale dei Servizi completi di lettore, software, certificato di Firma Digitale e Carta Nazionale dei Servizi , ai kit di Firma Remota composti da certificato di Firma e dispositivo OTP, fino ai singoli prodotti come Smart card complete di certificati ed i Lettori da tavolo o USB. Continua...
 
 
Windows 10
28/02/2015. Windows 10: il nuovo capitolo Microsoft. Continua...
 
 
Windows XP, oggi la chiusura definitiva del supporto tecnico: cosa fare?
09/04/2014. A partire da oggi Microsoft abbandonerà ufficialmente il supporto tecnico di Windows XP con conseguenze importanti relative alla sicurezza per gli utenti privati e per le aziende pubbliche che continueranno ad utilizzare il vecchio sistema operativo. Ecco alcuni consigli, per affrontare con più serenità questo importante cambiamento.
 
 
È arrivata la posta certificata (PEC)
21/10/2009. Recentemente è entrata in vigore la nuova normativa (DPR 11 Febbraio 2005 n.68) che rende possibile inviare e-mail con valore legale, equiparate alle raccomandate con ricevuta di ritorno, con certificazione della data e dell'ora di invio e ricezione del messaggio. Come? È sufficiente attivare una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC): scoprite come funziona e com'è facile attivarla. Continua...
 
 
Il worm Win32/Persky.A corre su Skype.
18/09/2007. Un nuovo worm si sta diffondendo sui sistemi Windows attraverso la rete Skype.Accede alla rubrica del noto programma VoIP e usa la funzione chat per inviare ai contatti attivi diversi messaggi di testo,inducendoli a scaricare sul computer delle immagini JPG. Continua...
 
 
Il worm Stration si diffonde a livelli critici, nessun problema per gli utenti di NOD32.
20/10/2006. Vasta propagazione del worm Stration nelle ultime 48 ore, ESET sviluppa unmetodo di riconoscimento euristico per le varianti non ancora note e lo integra nel software antivirus NOD32. Continua...
 
 
RIFIUTI D'UFFICIO: In regola con la legge.
15/02/2006. Chi ricorda il decreto Ronchi? (D.L. 02.02.1997 N°22) Quasi nessuno! Il decreto n.22/1997 sancisce che i rifiuti informatici vengano classificati come "rifiuti speciali" e quindi NON assimilabili agli urbani. Per i trasgessori? Un'ammenda da 200.000 a 1.200.000 (di vecchie Lire). Che sia il caso di mettersi in regola? Sicuramente si, ma come fare? Continua...
 
 
SICUREZZA: 3 Febbraio attenti a Kama Sutra
02/02/2006. Il giorno 3 Febbraio sarà la prima data in cui il temuto worm Kama Sutra (Win32.VB.NEI) distruggerà tutti i documenti e file compressi all'interno dei computer infetti. Continua...
 
 
PRIVACY: Rinvio del DPS: non attendere l'ultimo minuto!
23/01/2006. Tutto quanto risulta ancora poco chiaro sulla privacy, una serire di domande e risposte inerenti l'argomento "privacy e sicurezza dei dati" che dovrebbero diradare gli ultimi dubbi a chi ancora ne ha qualcuno:  Continua...
 
 
PRIVACY: DPS rinviato, ma la sicurezza in azienda richiede interventi per tutelarsi nel 2006.
11/01/2006. Anche se, per l'ennesima volta, il DPS (Documento Programmatico della Sicurezza) è stato rinviato al 31 Marzo 2006, mai come ora, non sussistono ragioni plausibili che possano far credere che sia possibile allentare la guardia in tema di sicurezza del sistema informativo aziendale. Anzi, gli analisti di mercato consigliano di fare esattamente il contrario. Continua...
 
 
SICUREZZA:Attenzione agli auguri di Buon Natale via e-mail: virus Zafi.d.
15/12/2004. In queste ore si sta espandendo il nuovo worm Zafi.d, chiamato anche Erkez.D, probabilmente di origine ungherese e che preoccupa i centri di sicurezza antivirus. Zafi.d puo' colpire tutte le versioni di Windows, da Windows 95 in poi.  Continua...
 
 
PRIVACY: Slittano i termini della sicurezza ma resta fermo l'obbligo dell'adeguamento
14/12/2004. Il 10 Novembre 2004, con la pubblicazione sulla G.U. 264, è stato approvato il D.L. 266 che prevede uno slittamento dei termini per l'adeguamento alle misure minime di sicurezza di altri sei mesi. Il testo del Decreto riporta la modifica al comma 1 e al comma 3 dell'Art.180 modificando così la scadenza per adottare le misure minime dal 31 dicembre 2004 al 30 giugno 2005. La scadenza per l'adeguamento nel caso in cui, per oggettive ragioni tecniche, non sia possibile effettuare l'adeguamento entro la predetta data, slitta invece dal 31 marzo 2005 al 30 settembre 2005. Continua...
 
 
SICUREZZA: Sta per terminare il supporto a Windows XP!
08/04/2014. Microsoft ha fornito supporto per Windows XP negli ultimi 11 anni. Ora è però giunto il momento, per Microsoft e per i suoi partner hardware e software, di investire le risorse disponibili nel supporto di tecnologie più recenti, in modo da continuare a offrire nuove esperienze di qualità. Di conseguenza, dopo l'8 Aprile 2014 il supporto tecnico per Windows XP non sarà più disponibile, inclusi gli aggiornamenti automatici per la sicurezza che ti aiutano a proteggere il tuo PC. Sempre a partire da questa data, Microsoft non consentirà più neanche il download di Microsoft Security Essentials su Windows XP. Se continui a usare Windows XP una volta terminato il supporto, il tuo computer funzionerà comunque, ma potrebbe diventare più vulnerabile ai rischi per la sicurezza e ai virus. Inoltre, poiché il numero di produttori hardware e software che continuano a ottimizzare le loro soluzioni per le versioni più recenti di Windows è in costante aumento, sempre più applicazioni e dispositivi non funzioneranno con Windows XP. Continua...
 
 
PRIVACY: Conoscerla e rispettarla, è obbligatorio!
25/09/2004. Coinvolge chiunque detenga archivi di dati sia elettronici che cartacei, o tratti informazioni relative a clienti, fornitori, diendenti, ecc. Continua...
 
 
PRIVACY: Prorogata la scadenza del d.p.s.
24/06/2004. Slittano le scadenze previste per gli adempimenti in materia di protezione dei dati personali entrate in vigore il primo gennaio 2004. Mercoledì scorso è stato varato dal Consiglio dei Ministri il provvedimento che stabilisce le nuove date di scadenza relative all'adeguamento alle misure minime e di sicurezza e per la redazione del documento programmatico sulla sicurezza.  Continua...
 
 
PRIVACY: Le linee guida.
12/03/2004. In relazione al Codice in materia di protezione dei dati personali, ovvero il D. Lgs. 30 Giugno 2003 N°196, pubblichiamo alcune linee guida inerenti gli adempimenti e le relative scadenze, gli obblighi sono molti ed articolati, abbiamo quindi pensato di raggrupprli e schematizzarli in modo da facilitarne la lettura e l'applicazione.  Continua...
 
 
PRIVACY: Le misure di sicurezza.
05/03/2004. Chi non investe in tecnologia sceglie automaticamente la via del declino economico, sociale e culturale. E' un dato oggettivo, oltre che dettato dalla comune esperienza. Non possiamo più prescindere dall'impiego della tecnologia, pena una perdita di competitività. Un divario, questo, che sarebbe molto difficile da colmare. Ecco quindi spiegato perché dobbiamo confrontarci con la sicurezza informatica. Le nuove tecnologie, oltre ai benefici che tutti noi conosciamo, spesso racchiudono potenziali pericoli per i dati personali e per la riservatezza della privcy degli utilizzatori della tecnologia stessa. Continua...
 
 
SICUREZZA: Un worm molto pericoloso!!
27/01/2004. Più di 500 rilevamenti/ora sui nostri server, è stato scoperto da poche ore ma ha già dimostrato le sue grandi potenzialità di diffusione, si chiama MyDoom.A, è capace di compromettere la sicurezza dei sistemi che aggredisce. Per queste caratteristiche gli osservatori antivirus hanno già qualificato MyDoom.A tra i più pericolosi. MyDoom.A, noto anche come Novarg.A o MiMail.R, attacca tutti i sistemi Windows. Continua...
 
 
INFORMAZIONE: E' nata "Facile ADSL Home 640/256"
17/12/2005. Facile ADSL Home 640/256 è una soluzione comoda, economica e performante, ideale per chi vuole liberarsi degli operatori telefonici tradizionali senza perdere nulla in termini di qualità del servizio e semplicità d'uso. Continua...
 
 
SICUREZZA: Il vostro computer è sicuro?
09/11/2003. Vi collegate a Internet? Allora è meglio che controlliate se il vostro computer è a rischio intrusione! cliccate qui per eseguire un'ottimo test on-line, scegliete "Shields Up" o attendete pochi secondi, e apparirà la pagina dei test, scorretela in giù fino a "Hot Spots" e scegliete "ShieldsUP" poi premete [Proceed] e sulla nuova pagina scegliete il test, vi consigliamo il "Common ports" e, ancora meglio, il più completo "All Service Ports". Continua...
 
 
PRIVACY: Chi spamma rischia il carcere!
05/09/2003. Lo dice il Garante per la privacy , che mette in guardia: gli indirizzi di posta elettronica, ovunque reperiti, non sono pubblici, ma privati. Per inviare e-mail pubblicitarie occorre il consenso. Oltre alla galera anche pesanti multe....  Continua...
 
 
PRIVACY: Slitta al 31 marzo 2006 il termine per adeguare gli strumenti elettronici.
17/12/2005. E' stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 2 marzo 2005 la legge di conversione del Decreto Legge n. 314 del 30 dicembre 2004.La legge prevede un'ulteriore proroga al 31 dicembre 2005, per adeguarsi alle nuove misure minime di sicurezza, previste dal Codice Unico per la privacy con D. Lgs. 196/03, compresa la redazione e l'aggiornamento del D.P.S. (documento programmatico sulla sicurezza). Continua...
 
 
PRIVACY: Conservazione dei dati telefonici ed Internet. SI dell'Ue.
15/12/2005. Approvata dalla Ue nella giornata di ieri la normativa che impone la conservazione dei dati di traffico da 6 a 24 mesi. Continua...
 
 
INFORMAZIONE: Domini .EU? Siamo allo sprint finale!
27/11/2005. Il 7 dicembre 2005 è iniziato il "Sunrise Period" per i domini .EU. Durante questo periodo chi può dimostrare di vantare particolari diritti su determinati nomi a dominio, avrà la possibilità di riservarsi il proprio con l'estensione .EU. Ma come? Continua...
 
 
Sicurezza: Un WORM dalle molteplici facce.
10/01/2004. Si diffonde sulla rete da poco prima di Natale ed ha ora raggiunto il massimo della propria diffusione in Italia il worm Sober.C, che si presenta come allegato di un messaggio e-mail infetto. I contenuti del messaggio variano di volta in volta ed, in taluni casi, hanno intimorito gli utenti meno smaliziati inducendoli cosi' ad aprire l'allegato. Sober.C puo' infettare tutti i sistemi Windows successivi a Windows95. Continua...
 
 
PRIVACY: Dati al sicuro, non ci sono più scuse!
10/09/2003. Dopo sette anni di onorato servizio, la famosa "legge sulla privacy" va in pensione, sostituita da un testo unico assai più ampio (anche troppo!) ed organico, che raccoglie in sé i frutti delle esperienze maturate in questo lungo periodo.  Continua...
 
 
SICUREZZA: Una guerra tra i worm?
26/02/2004. E' molto interessante notare come dei worm, citiamo ad esempio il noto "Welchia", contengano nel loro codice le istruzioni per rimuovere altri worm meno diffusi. Questo comportamento non è comune, ma già in passato sono stati messi in circolazione worm con l'intento di generare una nuova infezione e contemporaneamente fermarne una precedente. Un risultato ovviamente mai ottenuto e che ha prodvocato invece notevoli problemi ai computer colpiti ed alle reti informatiche. Continua...
 
 
INFORMAZIONE: Promozioni ADSL
24/08/2005. Per chi non possiede, o intende disdire la linea telefonica Telecom Italia, fino al 19 gennaio 2006 viene scontato il 35% sul costo di attivazione ovvero 42,00 Euro IVA inclusa "una tantum"Continua...
 
 
VoIP: telefonate tramite internet
24/08/2005. Come abbattere, ed in alcuni casi annullare completamente, i costi telefonici utilizzando la propria connessione ad internet. Continua...
 
 
SICUREZZA:Il messaggio di Unicredit Banca è invece una truffa.
11/07/2005. Colpire subito il maggior numero di utenti prima che la notizia circoli e venga diffuso l'allarme. Questa la strategia seguita dai "phishers" autori di un massiccio attacco di spam.  Continua...
 
 
La lettera del "Registro Italiano in Internet" è solo una pubblicità
06/06/2005. La lettera che in questi giorni è stata recapiatata a molte aziende, che sembra scritta dal Registro del ccTLD .it, non è inviata dal NIC italiano e quindi non è affatto obbligatoria la sua compilazione. Leggendo la parte inferiore si noterà che rispondendo alla lettera in questione si sottoscrive invece un servizio per 858,00 Euro all'anno. Si tratta semplicemente di una pubblicità alquanto ingannevole per un'inserzione presso un editore tedesco. Continua...
 
 
Aggiornamento importante della posta elettronica
03/02/2005. E' entrato in funzione il nuovo sistema di gestione della posta elettronica. Per accedere alla propria casella è ora necessario inserire come nome utente il proprio indirizzo e-mail completo anziché solamente l'account (la parte che precede la chiocciola).  Continua...
 
 
NOVITA': Nuova collaborazione.
20/10/2003. La nostra azienda ha stipulato un accordo di collaborazione con InternetIDEA, da anni leader sul mercato, nel settore della grafica multimediale, questo nuovo passo ci permette di poter offrire ai nostri clienti anche un notevole miglioramento nell'aspetto grafico dei loro siti internet oltre alle consuete funzionalità di e-commerce, newsletter, messaging, aree riservate e molto altro.  Continua...
 
 
SICUREZZA: MIMAIL fa sul serio!!
05/11/2003. Altre due varianti del virus MiMail stanno creando problemi alla rete ed ai suoi utenti, alcuni (ma non i nostri clienti, poiché ricevono la posta già filtrata!) letteralmente sommersi da messaggi contenenti questo subdolo worm. Le due nuove varianti chiamate 'D' ed 'E' hanno entrambe raggiunto un livello di attenzione tale da mettere in allarme i centri antivirus. Una delle due versioni punta a mettere in crisi i server di alcuni noti servizi anti-spam.  Continua...